Seleziona regione di mercato
29 feb 2016 16.36
  • Comunicato stampa

L'azionamento standardizzato degli sganci rapidi aumenta la sicurezza

Attualmente, oltre venti grandi produttori di escavatori offrono un sistema funzionale per l'azionamento degli sganci rapidi. Tuttavia, l'azionamento e la posizione dei pulsanti di bloccaggio dello sgancio rapido variano a seconda della marca e del modello.

Se un escavatorista passa da un tipo di macchina a un altro, sussiste quindi un rischio evidente di manovre errate. Ad esempio, è come se nelle automobili i pedali dell'acceleratore e del freno avessero una posizione diversa a seconda della marca.

"Alla engcon, abbiamo fatto un ulteriore passo avanti per la sicurezza. Il nostro obiettivo è standardizzare e rendere più sicuro l'azionamento di tutti gli sganci rapidi in tutti gli escavatori", spiega Stig Engström, fondatore e proprietario di engcon.

engcon sta lanciando il sistema di blocco attrezzo Quick hitch Standard Control (QSC), che riduce al minimo il rischio di attivare un pulsante o una funzione errati. QSC è compatibile con tutte le marche di escavatori, rotatori inclinabili e sganci rapidi sul mercato. Il sistema è costituito da un pannello di controllo con un commutatore per l'attivazione dello sgancio rapido dell'escavatore e un altro per l'attivazione dello sgancio rapido del rotatore inclinabile. Tutte le funzioni si gestiscono da un unico pannello ubicato sempre nello stesso punto della cabina e si riconoscono facilmente a prescindere da modello o marca dell'escavatore.

"QSC rientra nel nostro concetto di sicurezza "Non Accident Generation", che definisce uno standard per l'azionamento degli sganci rapidi. Un operatore che passa da un escavatore all'altro deve poter riconoscere i comandi facilmente, riducendo al minimo il rischio di pericolosi errori umani", spiega Stig Engström.

Il sistema di blocco attrezzo può anche gestire i modelli di sganci rapidi più diffusi sul mercato, oltre a migliorare il funzionamento delle soluzioni e degli sganci rapidi completamente idraulici, fra cui Oil Quick ed EC-Oil. Inoltre, QSC aggiunge un'esclusiva funzione di sicurezza allo sgancio rapido utilizzato, a prescindere da marca e modello, grazie alla quale la benna deve esercitare una certa pressione sul terreno per potersi staccare. Di conseguenza, la benna non può staccarsi a mezz'aria e si riduce il rischio di incidenti dovuti alla caduta della benna.

Insieme allo sgancio rapido Q-Safe di engcon, QSC offre una sicurezza ancora maggiore attraverso un sistema di avvertimento visivo e acustico. Se i due perni della benna non sono posizionati correttamente, il sistema avverte con segnali acustici e visivi e, contemporaneamente, si attiva una funzione di bloccaggio dell'oscillazione o del sollevamento del braccio.

"Combinando QSC con lo sgancio rapido Q-Safe, engcon offre uno dei sistemi più sicuri al mondo per l'azionamento degli sganci rapidi. In tal modo, l'operatore sa sempre che cosa sta succedendo e quando", conclude Stig Engström.

QSC sarà presentato in anteprima alla Bauma dall'11 al 17 aprile, quindi sarà disponibile in edizione limitata a partire dal giugno 2016. L'avvio della produzione in serie è previsto nel novembre 2016.

404 - Impossibile trovare la pagina

Non abbiamo trovato la pagina che stavi cercando.

Si è verificato un errore

Prova a ricaricare la pagina per verificare se il problema si ripresenta.

Si è verificato un errore

Impossibile connettersi a Internet. Verifica che la connessione di rete funzioni correttamente.