Seleziona regione di mercato

Bad ha trovato la combinazione vincente

Tutti cercano la combinazione vincente. Per Anders Bad, la soluzione perfetta è rappresentata da un Caterpillar 321D senza zavorre, dotato di EC30 engcon.

"Continuerò a utilizzare engcon, anche perché, in breve, non esistono alternative migliori".

Anders Bad è alle dipendenze della EAG Entreprenad di Östersund e nel marzo scorso ha iniziato i lavori di costruzione della variante di Sundsvall della E4. Assieme ad altre cinque unità della EAG Entreprenad, attualmente sta lavorando per conto della Svevia allo svincolo di Skönsmon, che rappresenterà anche l'attacco meridionale del nuovo ponte sulla baia di Sundsvallsfjärden.

"Dobbiamo prima costruire una deviazione provvisoria intorno a Skönsmon, così possiamo chiudere la E4", spiega Bad.

Quando è salito per la prima volta sul nuovo Caterpillar 321D 2008, aveva quasi 15 anni di esperienza di retroescavatori. Bad si burla di tutti quelli che credevano che la macchina si sarebbe dimostrata instabile, solo perché non è dotata di zavorre posteriori.

"È stabile come nessun'altra macchina e anche molto pratica, perché non devo maneggiare le zavorre. Per quanto mi riguarda, ho chiuso con gli escavatori zavorrati".

Resiste al lavoro pesante

Il parere sul rotatore inclinabile è altrettanto categorico.

"Non potrei più farne a meno. Prima avevo un polso di un'altra marca, ma con il nuovo escavatore mi è stato consegnato un EC30".

"Lavoro molto intensamente e il rotatore inclinabile è soggetto a un carico incredibile. Sono sbalordito della sua resistenza: lavora da quasi 5.000 ore e l'unica cosa che ho dovuto fare è sostituire le bussole".

Un altro vantaggio è rappresentato dalla forza del polso engcon.

"I pistoni di inclinazione a doppio effetto garantiscono un'ottima forza. Non occorre procedere per gradi e le operazioni risultano più veloci".

In altre parole, Bad è molto soddisfatto del suo Caterpillar con EC30. Inoltre, è contento del suo lavoro e, in particolare, di questo progetto.

"È incredibile quanto sia trafficata la E4 e che ingorghi si formino sull'attuale percorso! Quando avremo finito, vedrete che differenza!".

"Lavoro molto intensamente e il rotatore inclinabile è soggetto a un carico incredibile."

Anders Bad, EAG Entreprenad

Attrezzatura per questa macchina

404 - Impossibile trovare la pagina

Non abbiamo trovato la pagina che stavi cercando.

Si è verificato un errore

Prova a ricaricare la pagina per verificare se il problema si ripresenta.

Si è verificato un errore

Impossibile connettersi a Internet. Verifica che la connessione di rete funzioni correttamente.